ITRP Connect 2017

ITRP Connect 2017

Che giornata straordinaria… Il secondo evento annuale ITRP Connect 2017 organizzato il 18 maggio 2017 a Rotterdam è stato un altro successo straordinario. Le storie condivise dai clienti, così come l’ampia varietà di nuove funzionalità presentate dal team di sviluppo di ITRP, hanno permesso a tutti di pensare a nuovi modi per migliorare la vita professionale dei dipendenti aziendali e degli specialisti che li supportano.

In questa occasione gli sviluppatori di ITRP,  IT Service management di prima classe accessibile a tutte le aziende con necessità avanzate, indipendentemente dalla dimensione, hanno condiviso come alcune delle idee degli utenti sono state implementate nel prodotto.

Inoltre l’attenzione messa in ogni funzione di ITRP lo porta ad essere sempre più lontano dagli strumenti tradizionali di enterprise service management.
Un ringraziamento speciale va a Frank De Jong per il suo incredibilmente ed efficace workshop di introduzione a KCS e a Claire Agutter per la sua introduzione interattiva a SIAM. Queste sessioni sono state particolarmete istruttive ed è stato meraviglioso vedere tutti partecipare.

Il coinvolgimento e l’interazione tra tutti i partecipanti ha reso questo evento veramente speciale.

ITRP – CI attivi per prodotto

ITRP – CI attivi per prodotto

Due caratteristiche interessanti sono state aggiunte alla funzionalità di Configuration Management. La prima è una colonna aggiuntiva nelle viste di prodotto che mostra il numero di CI attivi. I CI attivi sono i configuration items che hanno uno status diverso rispetto a “Archived’, ‘To Be Removed’, ‘Lost or Stolen’ o ‘Removed’.

La seconda caratteristica che è stata aggiunta è il riepilogo nella sezione ‘Configuration Items’ della scheda del prodotto.

ITRP_FORM

Entrambe le funzioni sono destinate ad assistere i configuration manager quando hanno bisogno di sapere quanti CI di un determinato prodotto sono supportati dall’organizzazione, quanti sono stati ordinati, quanti sono già stati rimossi, ecc

Fonte: ITRP

ITRP annuncia il rilascio della funzionalità di Project Management

ITRP annuncia il rilascio della funzionalità di Project Management

ITRP, soluzione di ITSM in cloud di prima classe, accessibile a tutte le aziende con necessità avanzate, annuncia il rilascio della funzionalità di Project Management. Con questa nuova funzionalità integrata in ITRP,  il Project Manager può gestire l’intero ciclo di vita dei progetti in modo semplice.

Gli amministratori possono attivare la funzionalità di Project Management andando alla console di configurazione e registrando almeno una categoria e un livello di rischio del progetto.

Una categoria del progetto potrebbe, per esempio, essere definita come segue:

Categoria

Un livello di rischio del progetto è simile a questo:

livello_rischio_itrp

Dopo che le categorie di progetti e livelli di rischio sono state definite, è il momento di dare a qualcuno il ruolo di Project Manager.

project_manager_itrp

Le persone che hanno il ruolo di Project Manager sono in grado di registrare e gestire i progetti. Possono farlo andando alla console Records e selezionando l’opzione ‘Projects’. Lì, si può premere il pulsante + nella barra degli strumenti per aggiungere un nuovo progetto. Potete vedere la registrazione di un nuovo progetto nel seguente video. Mostra come viene utilizzato il diagramma di Gantt per aggiungere fasi, attività e tappe.

In questo video è stato utilizzato un modello di progetto per aggiungere parte di un flusso di lavoro per un nuovo progetto. Man mano che il progetto progredisce più modelli possono essere applicati per aggiungere le fasi e le operazioni necessarie per garantire che il progetto rispetti la metodologia preferita (come as esempio PRINCE2) dell’organizzazione.

Nel corso del tempo sempre più funzionalità saranno aggiunte per assicurarsi che ITRP fornisca alle imprese tutto ciò di cui hanno bisogno per sostenere il loro Project Management.

ITRP rilascia una nuova versione

ITRP rilascia una nuova versione

E’ stata appena rilasciata una nuova versione di ITRP che contiene importanti funzioni richieste dai clienti.

Modifica del testo WYSIWYG nei campi di testo multi-linea.

I campi di testo in ITRP ora offrono alcune opzioni di formattazione user-friendly. Sono state aggiunte le caratteristiche di formattazione più utili. La figura seguente fornisce una panoramica delle 10 opzioni di formattazione:

ITRP_Formattazione

La barra con le opzioni di formattazione è disponibile sia in ITRP Self Service sia in ITRP mobile.

Le immagini in linea nei campi nota  

ITRP_immagini_inlineaNei campi nota è stata inserita una opzione in più nella barra di formattazione del testo per l’inserimento di immagini.
Molti utenti hanno segnalato l’esigenza di  aggiungere screenshot e  immagini in linea, piuttosto che come allegato. In questo modo le persone  acquisiscono le informazioni testuali ed i relativi grafici in modo più rapido.

Hanno anche richiesto di  trascinare e rilasciare le immagini in un campo Nota.  Ma ciò che gli utenti sembrano davvero  volere, è la capacità di incollare le immagini direttamente dalla clipboard del proprio computer. Ora tutto questo è possibile.

Fate una prova! Se lo provate sullo smartphone, vedrete che è possibile scattare una foto quando si preme l’icona ‘immagine’ nella barra di formattazione.

 

 

Trasmissione a team specifici

La funzionalità Broadcast è stata estesa per consentire le trasmissioni mirate ai membri di team specifici.

ITRP_broadcast

Sintesi dell’attività di un dipendente

Quando viene aperta una scheda dell’attività di un dipendente nella console Analytics, il tempo del dipendente speso nel  mese selezionato viene presentato in maniera sintetica. Di default è riassunto in base all’allocazione.

ITRP-timesheet1

Premendo sull’opzione ’Service’, si  può vedere quanto tempo una persona ha dedicato nel mese selezionato ai diversi servizi.

ITRP_timesheet2

Premendo sull’opzione ‘Customer’,  si puo’ vedere quanto tempo è stato speso sui vari clienti.

ITRP_timesheet3

Quando si seleziona una settimana o una data specifica, le stesse rilevazioni sono disponibili per la settimana selezionata o per la data specifica.

 

Fonte: ITRP

Service Desk / Help Desk

Service Desk / Help Desk

Soluzioni per  l’assistenza a clienti o utenti, interni o esterni, che hanno problemi nella gestione di prodotti o  servizi

Nella maggior parte delle aziende, il Service Desk è il canale primario di interazione tra gli utenti  e l’IT. Attraverso il service desk, l’IT è in grado di sviluppare una stretta e produttiva relazione con gli utenti. Per sfruttare al meglio le potenzialità del Service Desk e andare incontro alle necessità degli utenti è necessario trasformare il Service Desk in un sistema orientato e focalizzato sui bisogni degli utenti. Inoltre gli odierni utenti sono abituati a interagire con la tecnologia in modo  ‘social’ come avviene attraverso Facebook,  LinkedIn e Twitter.
Il passo verso un’utenza che si aspetta di trovare sul posto di lavoro che le proprie interazioni con l’IT ricalchino lo stesso genere di interazione intuitiva che hanno nella vita privata è breve.
La tecnologia del service desk deve poter offrire anche  questo genere di esperienza.

La nostra società ha accordi di distribuzione con BMC Software per i prodotti Footprints, Track-it! e RemedyForce e con ITRP.

Il personale dedicato alla vendita, al supporto tecnico e alla consulenza è certificato dalla BMC software. Ha inoltre superato la certificazione ITIL V3.

C.H. Ostfeld si è strutturata per offrire alle Aziende ed a tutte le realtà interessate, un servizio completo per la realizzazione di una soluzione per l’Help Desk e Service/Desk.

Le soluzioni offerte sono:

Track-it!
Footprints Service Core
RemedyForce
Itrp

4me

4me

4me è il fornitore del servizio 4me, la prima applicazione di gestione dei servizi enterprise creata appositamente per supportare l’approccio SIAM (Service Integration and Management).

IT Service Management cloud  di qualità superiore

È l’unica soluzione di ITSM che segue sia gli SLA interni che gli SLA dei service provider esterni. 4me inoltre offre l’interfaccia più intuitiva rispetto ad ogni altro ITSM enterprise sul mercato e offre tempi di risposta rapidissimi che, per le aziende che lavorano worldwide, è cosa di fondamentale importanza.

Supporta i seguenti processi:

  • Service Portfolio & Catalogue Management
  • Service Level Management
  • Service Asset & Configuration Management
  • Request & Incident Management
  • Problem Management
  • Change Management
  • Release & Deployment Management

La missione

Offrire alle aziende un service management che:

  • Sia così veloce e facile da usare che migliora la produttività degli specialisti del supporto.
  • Dia ai responsabili IT le informazioni di cui hanno bisogno per ottimizzare costantemente l’allocazione delle risorse.
  • Migliori i rapporti con gli outsourcer tenendo obiettivamente  traccia delle prestazioni offerte e permettendo una continua collaborazione tra gli outsourcer e i propri clienti.

I vantaggi

Ottenendo gli scopi indicati nella missione 4me permette agli IT service provider di concentrarsi di più sulle necessità dei propri clienti. Di conseguenza l’attività sarà più produttiva, che è in fondo quello che incrementa gli standard di vita.

I valori

  • Un IT Service management di prima classe accessibile a tutte le aziende con necessità avanzate, indipendentemente dalla dimensione.
  • Rendere il lavoro facile per i clienti, il che significa anche garantirgli la libertà , economica e tecnica, di trasferire il loro business e i loro dati da qualcun’altro.