Un semplice browser: punto di accesso del futuro

Un semplice browser: punto di accesso del futuro

La nuova tecnologia ha sempre i suoi contestatori, che lottano finché non succede l’inevitabile: diventano nuovi utilizzatori, anche se in ritardo.
L’infrastruttura IT on-premise ha ancora molti sostenitori, e in molti casi vi sono ragioni valide per mantenere queste installazioni. Tuttavia, i miglioramenti nella connettività a banda larga e l’adozione crescente dei servizi cloud costituiscono un argomento molto forte per l’implementazione di soluzioni off-site. Inoltre, i recenti progressi della tecnologia HTML5 hanno reso sempre più vitale l’utilizzo, come punto di accesso, di browser standard compatibili HTML5.

Le soluzioni HTML5 basate su browser rappresentano una soluzione semplice e flessibile per le organizzazioni che desiderano offrire l’accesso “always-on”  ad applicazioni e desktop di grande importanza, indipendentemente da dove vengono ospitati. Attualmente, la maggioranza degli sviluppatori di software e dei dirigenti tecnologici sono certi che HTML5 è una tecnologia matura e pronta per l’impresa, che solleva la domanda: è questo il futuro?

Sia per una grande impresa che per una piccola o media, le soluzioni di accesso basate su HTML5 offrono una serie di vantaggi. Ciò include risparmio e un maggiore grado di accessibilità per i dipendenti, i consulenti esterni e chiunque altro abbia bisogno di accesso, senza i massicci investimenti tipicamente associati a soluzioni locali. Inoltre, la tecnologia HTML5 consente agli utenti di connettersi senza la necessità di aggiungere software o plug-in, come Java o ActiveX. Tutto quello che serve è qualcosa che già si possiede: un browser.

Avere un accesso sicuro alle risorse IT, senza configurazione dal lato client e indipendente dalla macchina è vantaggioso per tutti, in quanto consente agli utenti di lavorare da qualsiasi punto e da qualsiasi dispositivo, migliorando la produttività e la soddisfazione dei dipendenti. I desktop fisici e virtuali ospitati su diverse piattaforme, così come le singole applicazioni, possono essere accessibili immediatamente, senza richiedere alcuna installazione o configurazione sul lato client. In questo modo, anche quando i dipendenti o le sedi sono sparsi in più luoghi, possono sempre lavorare e collaborare con facilità.

Eliminando la necessità di installare software sul dispositivo finale, il lavoro dell’IT è inoltre significativamente ridotto. L’assenza di manutenzione sui client si traduce in minori costi in quanto il personale IT non deve più gestire ogni singola applicazione e dispositivo, e non c’è più bisogno di aggiornamenti perpetui di dispositivi. L’aumento dell’adozione delle tecnologie di accesso HTML5 è anche guidato dalla consapevolezza dell’IT e dalla proliferazione di dispositivi abilitati al browser, che danno origine a tendenze quali il BYOD e il lavoro remoto che sono stati resi molto piu’ semplici dalla disponibilità di accesso remoto senza configurazione sul lato client.

Quando si cerca un fornitore di servizi che offre l’accesso tramite HTML5, bisogna assicurarsi che possa fornire quanto segue:

  • Accesso da qualsiasi browser moderno su qualsiasi dispositivo, inclusi smartphone, tablet e workstation bloccati, nonché computer con Windows, Mac OS, Linux e Chrome.
  • Compatibilità con l’IPSec o SSL VPN esistenti.
  • Supporto per i principali portali aziendali e ai portali interni esistenti, dove è possibile.
  • Continuità aziendale utilizzando qualsiasi dispositivo finale disponibile, ovunque, senza la necessità di installare o configurare alcun software o plug-in sul lato client.

Sviluppare applicazioni per ogni dispositivo e sistema operativo e mantenere i singoli dispositivi in ​​ogni ufficio non è più pratico, per cui ha senso che il punto di accesso del futuro dovrebbe essere il browser. Con gli ultimi progressi della tecnologia browser HTML5, qualsiasi dispositivo con il browser più recente può essere utilizzato per accedere in modo sicuro alle risorse senza dover installare nulla. Piuttosto che continuare a sviluppare, installare e mantenere molteplici applicazioni proprietarie specifiche, le organizzazioni possono ora contare su un semplice browser come uno strumento adeguato e affidabile per accedere ad applicazioni Windows e web in qualsiasi luogo, in qualsiasi momento e su qualsiasi dispositivo.

Accesso Remoto a CAD, ma senza latenza

Accesso Remoto a CAD, ma senza latenza

L’espansione globale e le tendenze di industrializzazione sostenibile richiedono un pensiero innovativo nella progettazione. Queste tendenze guidano anche la necessità di ingegneri e architetti a collaborare attraverso uffici e sedi remote. Progettazione di edifici, hub nel settore del trasporto, ponti, automobili, case, elettrodomestici, dispositivi mobili  – Cosa hanno in comune tutte queste attività importanti? Avete indovinato – tutti richiedono applicazioni CAD.

Quindi, cosa si può fare per garantire la produttività attraverso uffici e sedi remote, senza sacrificare l’esperienza degli utenti e l’efficienza?

Applicazioni CAD (computer-aided design) come AutoCAD di AutoDesk consentono alle aziende di una vasta gamma di settori, tra cui società di ingegneria e architettura, di creare disegni e modelli bidimensionali e tridimensionali. In altre parole, le applicazioni CAD rendono possibile  agli ingegneri e agli architetti di sviluppare accurate visualizzazioni e simulazioni dei loro progetti al fine di individuare e risolvere i problemi senza dover produrre il prodotto reale prima.

CAD è cool, ma pesante.

Da un lato, CAD è un prodotto di grande importanza; riduce la durata ciclo, i costi di sviluppo, e migliora il prodotto finale. Ma ecco il problema. Mentre le applicazioni CAD ed i modelli sono estremamente utili, esse possono essere difficili da gestire, soprattutto all’interno di gruppi, e quando il team di progettazione è sparso in più luoghi.
La proliferazione della tecnologia mobile ha reso possibile per gli ingegneri ed architetti  lavorare fuori della sede, sia a casa che sui luoghi di lavoro. Tuttavia, poiché molti file CAD sono enormi, nella maggior parte dei casi, le applicazioni CAD e file sono disponibili solo in uffici locali. Questi file possono essere in gigabyte, che li rende quasi impossibile per i lavoratori al di fuori dell’ufficio scaricarli e modificarli senza spendere una quantità esorbitante di tempo occupando la Wide Area Network (WAN). Inoltre, i file vengono controllati in entrata  e in uscita, in upload e download,  e ci possono essere problemi di controllo della versione che creano confusione tra i team che utilizzano i file.

La risposta: implementare una soluzione di accesso remoto

Una soluzione di accesso remoto in grado di fornire un accesso trasparente alle applicazioni CAD e ai file da qualsiasi luogo e da qualsiasi dispositivo, eliminando la necessità di scaricare le applicazioni e i file su dispositivi fisici. Questo tipo di libertà permette agli ingegneri, architetti e altri che lavorano con CAD su base regolare di  lavorare nei cantieri di tutto il mondo, senza sacrificare la facilità e le prestazioni di lavorare  in ufficio.

Uno dei nostri clienti, una delle principali società di ingegneria negli Stati Uniti,  aveva  riscontrato la difficoltà di  accedere,  modificare e  condividere i  file CAD attraverso le sue sei sedi e i cantieri sparsi in tutto il mondo. Cercando la  soluzione, l’azienda ha scelto Ericom Connect, la nostra solida soluzione di accesso, per dare flessibilità, accesso a latenza zero per gli ingegneri e gli architetti che lavorano in remoto. La nostra tecnologia HTML5 ha reso possibile per i progettisti di accedere a  Autodesk Revit e ai file CAD di grandi dimensioni attraverso un unico sistema di accesso centralizzato, permettendo agli  architetti e ingegneri di collaborare su progetti indipendentemente dalla loro ubicazione fisica. Attraverso il browser, non vi era alcuna latenza e tutti gli aggiornamenti rimanevano  sul sistema nella rispettiva sede, eliminando i problemi di controllo della versione.

Un altro cliente, la Sahara Force India Formula One Team, ha ottenuto miglioramenti  integrando la nostra tecnologia di accesso remoto. Gli ingegneri che progettano le auto da corsa hanno bisogno di accedere e modificare modelli CAD tridimensionali lontano dalla loro fabbrica e dalle piste di tutto il mondo. Prima di Ericom Connect, gli ingegneri erano costretti a portare le loro postazioni di lavoro ingombranti con loro da un luogo all’altro in modo da aprire e modificare i file CAD. Ora, attraverso la nostra tecnologia basata su browser, i tecnici della Sahara possono visualizzare modelli CAD in dettaglio e apportare modifiche al volo, accelerando la parte di montaggio e di modifica in pista.

La capacità di accesso remoto ha il potere di trasformare il modo in cui gli  ingegneri, architetti e altri progettisti interagiscono con le applicazioni CAD e i file. Fornendo a distanza, accesso centralizzato a file CAD da una varietà di dispositivi e ubicazioni, Ericom sta portando avanti un’importante  innovazione nel campo dell’ingegneria, architettura e  design – senza limitazioni.

Pubblicato da Mendy Newman

Ericom

Ericom

Ericom® Software è uno dei produttori software leader nello sviluppo di soluzioni di accesso remoto e virtualizzazione delle applicazioni aziendali. Dal 1993, Ericom permette agli utenti di accedere alle applicazioni aziendali disponibili da server Microsoft® Windows® Terminal, Virtual Desktops (VDI), Blade PCs, Legacy – ed altri sistemi. Con oltre 8 milioni di installazioni in 45 paesi, Ericom ha uffici negli Stati Uniti, in Europa, nel Medio Oriente e in Africa, nonché una rete mondiale di distributori, partner strategici e partner OEM.

Le potenti e intuitive soluzioni di Ericom per l’accesso remoto offrono una scalabilità, flessibilità, efficienza e facilità di impiego senza precedenti. Queste permettono alle organizzazioni di soddisfare la crescente richiesta di mobilità, fruibilità e velocità nell’accesso alle applicazioni e al contempo riducono le spese dell’IT, attenuano i rischi e proteggono gli investimenti nell’Information Technology.

Apri/Chiudi tutte le descrizioni

Navigazione sicura – Remote Browser

Ericom Shield

 

Emulazione di terminale – client based

PowerTerm® Lite
PowerTerm® Plus
PowerTerm Interconnect
PowerTerm® Pro/Enterprise

 

Emulazione di terminale – Web-based

PowerTerm WebConnect HostView

 

HTML5 Browser based

AccessNow
Ericom AccessNow ™ per VMware View ™

 

Accesso gestito centralmente con emulazione di terminale

PowerTerm WebConnect Enterprise

 

Accelerazione RPD

Blaze

 

Accesso remoto gestito centralmente

PowerTerm WebConnect Deskview
Ericom Connect