L’accesso remoto si è evoluto: Wandera Private Access

L’accesso remoto si è evoluto: Wandera Private Access

Come tutto è cambiato

Per Wandera l’anno è iniziato in una nuova direzione, utilizzando i nostri punti di forza come esperti di sicurezza per stabilire un cerchio di fiducia. I leader della sicurezza ci dicevano che stabilire il grado di fiducia stava diventando una sfida importante per la loro attività, soprattutto quando erano coinvolti utenti remoti e risorse aziendali altamente sensibili e ricche di dati.

Nell’ambiente aziendale tradizionale, tutte le applicazioni funzionavano su server situati in sede con dispositivi IT connessi alla rete aziendale. Solo l’utente era sconosciuto, ma attraverso le credenziali, la biometria e l’autenticazione multi-fattore si poteva stabilire un ragionevole livello di fiducia su chi fosse l’individuo. Molte delle aziende con cui lavoriamo seguivano questo modello, dopo tutto il loro modello operativo ruotava ancora attorno ai dipendenti dell’ufficio.

Pochissime persone potevano prevedere le sfide che le aziende avrebbero dovuto affrontare nei mesi successivi. Non c’erano più lavoratori in ufficio, molti erano in contatto da casa e anche all’estero. Alcuni utilizzavano endpoint gestiti dalle aziende, ma molti avevano a disposizione solo dispositivi personali e quasi tutti utilizzavano dispositivi mobili per il lavoro.

Anche noi in Wandera siamo stati costretti ad adattarci: le videochiamate hanno sostituito le riunioni faccia a faccia, è stato implementato un modello di lavoro flessibile per aiutare i membri del team a proteggersi con i loro cari e i processi interni sono stati completamente digitalizzati in modo da poter continuare ad operare in modo efficace. Ci siamo resi conto che l’obiettivo che ci eravamo prefissati, sviluppare una vera soluzione di Zero-Trust Network Access, era più grande di quanto avessimo previsto.

Il punto di svolta

Sono entusiasta di annunciare ufficialmente il lancio della soluzione Zero Trust Network Access: Wandera Private Access.

Questa nuova soluzione completa la nostra missione di consentire ai lavoratori di essere produttivi al di fuori dell’ufficio come in esso, e allo stesso modo, indipendentemente dal fatto che siano dipendenti o partner. Per Private Access è irrilevante  il sistema operativo del dispositivo, la connessione dell’utente e la posizione dell’applicazione.

Wandera Private Access completa la suite Wandera esistente, una capacità di sicurezza unificata che ha già esteso la protezione dalle minacce e il filtraggio dei contenuti per fermare gli attacchi riducendo al contempo l’esposizione al rischio. Con un motore di analisi e policy veramente unificato, Wandera viene configurato una volta sola e applicato ovunque.

Costruito utilizzando la robusta architettura definita dal software di Wandera Security Cloud e sfruttando le competenze del team, Private Access fornisce un’esperienza veramente differenziata. Vi invito a leggere ulteriori informazioni su Wandera Private Access per scoprire perché è già riconosciuto dagli analisti.

Unisciti al cambiamento

Il viaggio di Wandera fino a questo punto è stato possibile solo grazie alle intuizioni, ai feedback e al supporto che abbiamo ricevuto dai nostri clienti. In questo mondo in continua evoluzione, lavorare a stretto contatto con loro ci ha permesso di comprendere le loro sfide, perfezionare i casi d’uso e costruire la migliore soluzione possibile.

Vi invito ad unirvi a noi nell’inaugurare la nuova era dell’accesso remoto.

Fonte: Wandera

Lavoro da remoto sicuro – come Ericom sta gestendo la mia nuova normalità

Lavoro da remoto sicuro – come Ericom sta gestendo la mia nuova normalità

Come molti di voi, ho adattato il mio stile di vita per affrontare la nuova realtà dovuta all’epidemia di Coronavirus. Non sono in preda al panico, ma sto impiegando misure prudenti per rimanere al tempo stesso sicuro e produttivo, e chiedo ai miei cari di fare lo stesso.  In un settore, però, ho avuto un vantaggio:  sono un lavoratore a distanza da quasi un anno ormai, per un’azienda che produce prodotti per l’accesso remoto sicuro. Quindi, quando si tratta di sapere quali soluzioni funzionano per il lavoro da remoto, non c’è niente di meglio che chiedere a me!

Ho la fortuna di essere abbastanza ben collegato in rete nell’area di Washington DC, e nel più ampio settore della tecnologia della sicurezza informatica.  Di conseguenza sono stato in grado di aiutare amici e contatti, sia nelle grandi aziende che nelle piccole, a sfruttare le soluzioni Ericom per il passaggio dei loro utenti agli ambienti di lavoro da remoto. Nella speranza che alcune delle mie indicazioni possano esservi utili, ecco alcune soluzioni chiave del portfolio Ericom che si sono dimostrate utili e che hanno permesso loro di introdurre rapidamente programmi di lavoro da remoto:

Ericom AccessNow – Uso questo prodotto tutti i giorni e lo amo assolutamente. Il nostro team IT me lo ha fatto usare il mio primo giorno in Ericom.  In poche parole, fornisce un accesso RDP basato su browser, da qualsiasi dispositivo con un browser compatibile HTML5, anche da Chromebooks.  Lo uso per accedere alle applicazioni aziendali Windows-based di cui ho bisogno, ma può essere utilizzato per accedere ai desktop Windows (virtuali e fisici), che girano su piattaforme Windows Terminal Services/RDS/VDI, compresi Microsoft Hyper-V e altri hypervisor. Non c’è nessun client da installare. Voglio dire niente… niente Flash, Silverlight, ActiveX, ecc. I team IT sono stupiti di quanto sia semplice da implementare e del livello di accesso ai desktop e di controllo che fornisce agli utenti, indipendentemente da dove si trovino.  Per maggiori informazioni premere qui.

Ericom Connect – Per le aziende che necessitano di una soluzione con più controllo amministrativo, integrazione del sistema di autenticazione, monitoraggio e così via, segnalo  Ericom Connect. Come AccessNow, Connect è un’applicazione remota e una soluzione di accesso al desktop, ma ha maggiori controlli che le imprese più grandi cercano, insieme all’enorme scalabilità che richiedono. Infatti, un singolo server Ericom Connect può supportare fino a 100.000 utenti simultanei, eliminando la necessità di implementazioni multiple. È 100% web-based, il che lo rende facile da usare per i dipendenti. Anche la gestione amministrativa è accessibile da qualsiasi web browser.  Per maggiori informazioni premere qui.

Ericom Shield – Molte imprese sono preoccupate per il loro nuovo esercito di lavoratori da remoto che si recano sul web attraverso reti personali, WIFI da pubblici esercizi e altre reti non sicure. Prevedono che l’accesso al web da reti non aziendali potrebbe arrivare fino al 70-80% del loro traffico web. E poiché tale traffico non verrà instradato attraverso  filtri di rete, controlli e  prevenzione del phishing, temono che gli endpoint possano essere infettati da malware web-based. Capiscono che una volta che ciò accade, il malware può spostarsi all’interno della rete aziendale quando l’utente si ricollega.  È qui che la soluzione di isolamento remoto del browser, Ericom Shield, può essere d’aiuto. Sia che gli utenti navighino su un sito maligno in modo indipendente o che ne raggiungano uno cliccando su un URL apparentemente innocuo incorporato in un’e-mail di phishing, Ericom Shield garantisce la loro sicurezza, poiché i contenuti web non vengono mai eseguiti sull’endpoint. Solo un flusso interattivo che rappresenta il sito web viene inviato al browser del dispositivo, fornendo un’esperienza utente sicura, senza soluzione di continuità e completamente interattiva. La tecnologia di isolamento del browser di Ericom Shield è in grado di rendere i siti in modalità di sola lettura per impedire agli utenti di inserire le credenziali,  fornendo un’ulteriore protezione dal phishing. Gli allegati dei file vengono igienizzati prima di essere trasmessi agli endpoint, garantendo che il malware all’interno dei download non possa infettare i dispositivi dell’utente finale. Per maggiori informazioni premere qui.

Spero che questa rapida panoramica sia utile a molti di voi. Auguro a voi e ai vostri lavoratori da remoto la stessa esperienza produttiva e sicura che ho avuto durante il mio ultimo anno in Ericom.

Fonte: Ericom Software – Autore Gerry Grealish Chief Marketing Officer 

Siamo qui per aiutarvi – Utenti sempre connessi e produttivi con Ericom

Siamo qui per aiutarvi – Utenti sempre connessi e produttivi con Ericom

Oggi, le incognite che circondano l’epidemia di COVID-19 superano di gran lunga ciò che è noto. Anche le previsioni degli esperti sulla durata e la gravità dell’epidemia variano ampiamente. Nel tentativo di contenere la diffusione del virus, i governi, le organizzazioni e le imprese di tutto il mondo stanno annullando gli eventi su larga scala ed esortando gli individui ad evitare luoghi affollati dove potrebbero essere esposti all’infezione.

Il tempo ci dirà se le cancellazioni e le auto-quarantene avranno l’effetto desiderato. Ma per ora, le persone si stanno preparando all’impatto personale, professionale ed economico delle chiusure di uffici e scuole,  delle vacanze annullate e dell’interruzione delle attività quotidiane come le serate ai ristoranti, al cinema e la partecipazione agli eventi sportivi.

In Ericom, i pensieri sono rivolti ai molti individui che sono direttamente interessati o che hanno amici e familiari colpiti da questa epidemia globale. Stanno adottando tutte le misure raccomandate per mantenere i loro dipendenti al sicuro, pur rimanendo pienamente disponibili a sostenere i propri clienti.

Ericom ha la fortuna di poter fornire assistenza concreta alle aziende e alle organizzazioni che stanno lavorando per mantenere la continuità e per adattarsi rapidamente all’epidemia di COVID-19. Per aiutare le aziende a rimanere operative nonostante le chiusure degli uffici, le limitazioni dei viaggi e le assenze dei dipendenti, Ericom offre Ericom Connect e AccessNow, le soluzioni di accesso remoto sicuro, con piani flessibili e scontati per abbonamenti di varia durata. Queste soluzioni non richiedono alcuna installazione sui dispositivi degli utenti e possono quindi essere implementate in modo rapido e semplice, anche dopo le chiusure degli uffici.

Ericom è pronta ad aiutarvi a mantenere la vostra azienda online e i vostri utenti connessi e produttivi in questo difficile momento. Contattateci ora per scoprire come possiamo aiutarvi a mantenere i vostri dipendenti sicuri, connessi e produttivi.

Fonte: Ericom Software

Un semplice browser: punto di accesso del futuro

Un semplice browser: punto di accesso del futuro

La nuova tecnologia ha sempre i suoi contestatori, che lottano finché non succede l’inevitabile: diventano nuovi utilizzatori, anche se in ritardo.
L’infrastruttura IT on-premise ha ancora molti sostenitori, e in molti casi vi sono ragioni valide per mantenere queste installazioni. Tuttavia, i miglioramenti nella connettività a banda larga e l’adozione crescente dei servizi cloud costituiscono un argomento molto forte per l’implementazione di soluzioni off-site. Inoltre, i recenti progressi della tecnologia HTML5 hanno reso sempre più vitale l’utilizzo, come punto di accesso, di browser standard compatibili HTML5.

Le soluzioni HTML5 basate su browser rappresentano una soluzione semplice e flessibile per le organizzazioni che desiderano offrire l’accesso “always-on”  ad applicazioni e desktop di grande importanza, indipendentemente da dove vengono ospitati. Attualmente, la maggioranza degli sviluppatori di software e dei dirigenti tecnologici sono certi che HTML5 è una tecnologia matura e pronta per l’impresa, che solleva la domanda: è questo il futuro?

Sia per una grande impresa che per una piccola o media, le soluzioni di accesso basate su HTML5 offrono una serie di vantaggi. Ciò include risparmio e un maggiore grado di accessibilità per i dipendenti, i consulenti esterni e chiunque altro abbia bisogno di accesso, senza i massicci investimenti tipicamente associati a soluzioni locali. Inoltre, la tecnologia HTML5 consente agli utenti di connettersi senza la necessità di aggiungere software o plug-in, come Java o ActiveX. Tutto quello che serve è qualcosa che già si possiede: un browser.

Avere un accesso sicuro alle risorse IT, senza configurazione dal lato client e indipendente dalla macchina è vantaggioso per tutti, in quanto consente agli utenti di lavorare da qualsiasi punto e da qualsiasi dispositivo, migliorando la produttività e la soddisfazione dei dipendenti. I desktop fisici e virtuali ospitati su diverse piattaforme, così come le singole applicazioni, possono essere accessibili immediatamente, senza richiedere alcuna installazione o configurazione sul lato client. In questo modo, anche quando i dipendenti o le sedi sono sparsi in più luoghi, possono sempre lavorare e collaborare con facilità.

Eliminando la necessità di installare software sul dispositivo finale, il lavoro dell’IT è inoltre significativamente ridotto. L’assenza di manutenzione sui client si traduce in minori costi in quanto il personale IT non deve più gestire ogni singola applicazione e dispositivo, e non c’è più bisogno di aggiornamenti perpetui di dispositivi. L’aumento dell’adozione delle tecnologie di accesso HTML5 è anche guidato dalla consapevolezza dell’IT e dalla proliferazione di dispositivi abilitati al browser, che danno origine a tendenze quali il BYOD e il lavoro remoto che sono stati resi molto piu’ semplici dalla disponibilità di accesso remoto senza configurazione sul lato client.

Quando si cerca un fornitore di servizi che offre l’accesso tramite HTML5, bisogna assicurarsi che possa fornire quanto segue:

  • Accesso da qualsiasi browser moderno su qualsiasi dispositivo, inclusi smartphone, tablet e workstation bloccati, nonché computer con Windows, Mac OS, Linux e Chrome.
  • Compatibilità con l’IPSec o SSL VPN esistenti.
  • Supporto per i principali portali aziendali e ai portali interni esistenti, dove è possibile.
  • Continuità aziendale utilizzando qualsiasi dispositivo finale disponibile, ovunque, senza la necessità di installare o configurare alcun software o plug-in sul lato client.

Sviluppare applicazioni per ogni dispositivo e sistema operativo e mantenere i singoli dispositivi in ​​ogni ufficio non è più pratico, per cui ha senso che il punto di accesso del futuro dovrebbe essere il browser. Con gli ultimi progressi della tecnologia browser HTML5, qualsiasi dispositivo con il browser più recente può essere utilizzato per accedere in modo sicuro alle risorse senza dover installare nulla. Piuttosto che continuare a sviluppare, installare e mantenere molteplici applicazioni proprietarie specifiche, le organizzazioni possono ora contare su un semplice browser come uno strumento adeguato e affidabile per accedere ad applicazioni Windows e web in qualsiasi luogo, in qualsiasi momento e su qualsiasi dispositivo.

5 modi per migliorare il Customer Service tramite l’accesso remoto

5 modi per migliorare il Customer Service tramite l’accesso remoto

I consumatori nell’era digitale hanno grandi aspettative rispetto al Customer Service. Grazie alla connettività 24/7, i clienti si aspettano di ricevere risposte utili entro un breve lasso di tempo. Sono finiti i tempi in cui i clienti aspettavano tre giorni lavorativi per avere una risposta o chiamavano più volte fino a quando qualcuno non si occupa della propria richiesta. Quando i consumatori ritengono che una società non sia affidabile, passano rapidamente ad una concorrente.

Un servizio clienti efficiente viene realizzato in diversi di modi; tramite l’identità del brand, le politiche aziendali, la formazione dei dipendenti, l’efficienza, gli indicatori  chiave di performance (KPI) e i livelli di servizio (SLA). Anche la tecnologia svolge un ruolo importante nel sostenere l’assistenza clienti, fornendo gli strumenti necessari ai dipendenti per affrontare immediatamente, e con competenza, le richieste dei clienti.

1.) Customer Service per i lavoratori sempre in movimento
Bob è un venditore per una società di software, e visita gli uffici dei potenziali clienti per mostrare loro come funziona il prodotto e come aiuterà il loro business. Ha un tablet che porta ovunque, che utilizza per le presentazioni dei prodotti e per fornire le informazioni base. Risponde alle richieste dei clienti e li aiuta a prendere la decisione migliore. Si collega al database della sua azienda da remoto per avere informazioni sulle caratteristiche specifiche, disponibilità e prezzi. Non è mai incerto su una risposta in quanto le informazioni sono a portata di click. Così i suoi clienti si fidano della sua conoscenza e professionalità.

2.) Accesso Sicuro
La società di Bob permette ad ogni venditore di memorizzare le informazioni sul proprio dispositivo, ma i dirigenti si rendono conto che questi dati potrebbero essere facilmente accessibili per scopi illeciti. La società raccoglie informazioni private sui propri clienti ​​e, per avere la loro fiducia, ha bisogno che questi dati siano protetti. L’accesso remoto è la soluzione perfetta in quanto garantisce che i dati siano conservati in modo sicuro all’interno della rete aziendale, e che eventuali disattenzioni dei dipendenti non mettano a rischio la sicurezza della rete. Le sessioni remote sono ulteriormente protette tramite un gateway sicuro e l’autenticazione a due fattori. I clienti possono stare tranquilli sapendo che i loro dati sono al sicuro e che i loro fornitori hanno a cuore i loro interessi.

3.) Servizio Clienti 24 ore su 24
I clienti richiedono il supporto 24/7, dopo “l’orario di ufficio” e attraverso i vari fusi orari. Possono chiamare, inviare e-mail, inviare una chat o raggiungere il supporto tramite social media. Nel momento in cui chiedono aiuto, si aspettano una risposta rapida, non importa che ora sia per il supporto tecnico. Che tu sia un fornitore di servizi o venditore di prodotti, il supporto clienti deve lavorare 24 ore su 24. Con una soluzione di accesso remoto veloce e flessibile, il personale del servizio clienti può lavorare da casa o da qualsiasi altro luogo. Hanno accesso a tutte le informazioni necessarie per la risoluzione dei problemi e possono facilmente affrontare le questioni a tutti i livelli di servizio e segnalare le lamentele dei clienti e le risoluzioni aziendali.

4.) Business Continuity
Nel momento in cui i dipendenti non possono recarsi in ufficio, ma c’è ancora del  lavoro da fare, possono semplicemente collegarsi da casa o da un dispositivo mobile. Un dipendente che non si sente bene oppure non può recarsi in ufficio a causa delle cattive condizioni atmosferiche, è in grado di continuare ad essere produttivo ovunque si trovi, utilizzando l’accesso remoto per la connessione al proprio PC in ufficio. Ciò significa che il vostro business può continuare anche in caso di un disastro naturale, di una lunga vacanza o di una ristrutturazione dell’ufficio. Anche i lavoratori che svolgono abitualmente le loro mansioni da casa  possono lavorare grazie all’accesso remoto.

5.) Supporto IT semplificato
Il reparto IT della vostra azienda è sovraccarico? Molti reparti IT sono oberati di lavoro cercando di risolvere problemi tecnici, installare applicazioni e aggiornare il vecchio software. La capacità di configurare facilmente i desktop e le applicazioni dei dipendenti da un server centrale, invece di correre in giro su più computer, è un enorme risparmio di tempo e di energia. E, se un problema si pone al di fuori delle ore di lavoro regolari, un membro del personale IT può risolverlo dal suo computer di casa.

Con un minor numero di desktop fisici da gestire e il supporto remoto più veloce, siete liberi di concentrare le risorse per fornire ai clienti maggiore attenzione, informazioni e approfondimenti. I vostri dipendenti vi ringrazieranno, ma ancora più importante, vi ringrazierà il  vostro cliente.

Con una soluzione di accesso semplice basato su browser HTML5, anche voi potete fornire un servizio clienti veloce. I venditori e il personale dedicato all’assistenza possono accedere in modo sicuro alle applicazioni o desktop da un browser standard su qualsiasi dispositivo (BYOD), in modo da avere tutte le informazioni a portata di mano. La connessione è senza soluzione di continuità e senza tempi lunghi di attesa. I clienti invece avranno soluzioni personalizzate con tempi di attesa minimi.

Fonte: Ericom

 

Parliamo della tecnologia data grid in-memory (IMDG)

Parliamo della tecnologia data grid in-memory (IMDG)

La capacità di scalare è diventata una questione molto importante negli ambienti lavorativi di oggi. Dato che le aziende diventano sempre più digitalizzate, vogliono avere la possibilità di essere in grado di scalare (e togliere) in modo flessibile l’accesso quando necessario. In passato, questo è stato un processo ad alta intensità di lavoro che coinvolgeva  le infrastrutture presenti, il personale IT e fornitori di terze parti, ma oggi è diverso. I provider di Cloud hosting stanno offrendo una gamma di soluzioni con accessibilità e scalabilità illimitate con meno risorse rispetto al passato. In-memory data grid (IMDG) è la  tecnologia che rende tutto questo possibile.

Che cosa è IMDG?

A differenza dei sistemi tradizionali dei data center, l’IMDG ha una struttura di dati che risiede completamente nella RAM (random access memory) piuttosto che su unità disco. Questo significa che i fornitori di servizi e clienti, allo stesso modo, possono offrire e ricevere le risorse di cui hanno bisogno molto più velocemente.

(Storicamente l’alto costo della RAM  ha reso la diffusione di questi sistemi finanziariamente “non fattibile”. Ora, grazie ad un prezzo più basso della memoria, più operatori e fornitori di servizi hanno iniziato l’adozione di questa tecnologia.)

Vantaggi di IMDG per l’IT

  • Consente alle organizzazioni di scalare e aggiornare le dimensioni dei data grid più facilmente
  • Gli aggiornamenti di software e hardware possono essere implementati senza interruzioni
  • E’ un’architettura che consente la distribuzione dei dati su più server in un unico luogo o in diversi luoghi,  ideali per supportare le attuali aziende globali e decentralizzate.
  • La quantità di server può essere aumentata o diminuita, senza interruzione del servizio.

Per le imprese, l’IMDG offre anche molteplici vantaggi, dall’aumento della produttività migliorando l’efficienza dei processi aziendali riducendo sprechi, alla capacità di fornire alle aziende servizi veloci e affidabili, che sono diventati un elemento chiave di differenziazione quando i consumatori vogliono trarre vantaggio da opportunità di business.

Ericom Connect® – un’applicazione collaudata

Ericom Connect, la soluzione di punta della Ericom per la gestione degli accessi a livello enterprise, utilizza questa tecnologia per fornire una scalabilità eccezionale con un numero inferiore di server e con un supporto fino a 100.000 utenti concorrenti su un server unico. Ericom Connect fornisce alle aziende una soluzione di accesso robusto e a livello aziendale che consente la distribuzione di applicazioni e desktop Windows, così come desktop Linux, il tutto all’interno di una singola piattaforma – su qualsiasi dispositivo, e ovunque.

Download “EricomConnect.pdf” EricomConnect.pdf – Scaricato 389 volte – 711 KB

Fonte: Ericom Software – pubblicato da Mendy Newman

E’ stata rilasciata la ver. 7.6 di Ericom Connect

E’ stata rilasciata la ver. 7.6 di Ericom Connect

Siamo lieti di annunciare il rilascio della ver. 7.6 di Ericom Connect.
Connection broker di punta della Ericom fornisce un accesso semplice e sicuro, gestito centralmente, alle applicazioni Windows e Desktop, da PC, Mac, cellulari e dispositivi thin-client, da qualsiasi luogo. Offre inoltre un potente monitoraggio delle prestazioni e analisi in tempo reale e un’unica console per gestire l’accesso a livello aziendale.

Questa versione aggiunge diverse nuove interessanti caratteristiche come ad esempio una nuova intefaccia, nuove funzionalità di gestione delle sessioni e funzionalità avanzate di Linux.

Qui di seguito trovate tutte i punti principali di questa ultima release.

Ericom Connect 7.6

Interfaccia ridisegnata – interfaccia amministratore e utente finale nuova, moderna e intuitiva che offre una migliore esperienza utente.
Nuove funzionalità di gestione della sessione – in modo efficace e veloce esegue azioni di supporto all’utente, come log-off, reset e disconnessione della sessione.
Seamless session shadowing – con un solo clic si può visualizzare l’attività dell’utente finale in una sessione di un browser HTML5 e fornire formazione o supporto.
Amministrazione semplificata – migliorato il reporting, pubblicazione semplificata delle applicazioni e molto altro ancora.
Windows 2016 – Supporto per Windows 2016 e Windows 2016 RDS SQL
Supporto Linux migliorato – miglioramenti sul lato server Linux, come l’audio e il reindirizzamento della stampa
Ericom RDX – La nuova funzionalità consente l’accesso remoto al sistema X Window

Vantaggi straordinari per le aziende grazie all’utilizzo del client HTML5

Vantaggi straordinari per le aziende grazie all’utilizzo del client HTML5

E ‘ difficile credere quanto la tecnologia abbia cambiato il nostro modo di lavorare. Secondo Gallup, il 37% dei lavoratori degli Stati Uniti dicono di lavorare da remoto – questo aumento è eccezionale se si pensa  che era solo del  9% nel 1995.

La tecnologia ci permette di diventare più mobili, rendendo i nostri uffici non più grandi di quello che portiamo nella nostra borsa. Con un rapido tocco di un dito, abbiamo la possibilità di connetterci  con i nostri colleghi e clienti, condividere  reports  e proposte senza uscire di casa. Le tecnologie mobili e il BYOD offrono a molte imprese  la tecnologia di accesso remoto che  hanno bisogno per superare le sfide di mobilità e accelerare la crescita. Tuttavia, le tecnologie di accesso remoto stanno facendo molto di più per potenziare lo sviluppo delle società. Le aziende che abbracciano BYOD e lavoro a distanza hanno alcuni evidenti vantaggi in mente:

Efficienza maggiore  per i dipendenti
Dal momento che non necessita di alcuna installazione, il client Remote Desktop HTML5 consente ai dipendenti di accedere alle loro applicazioni e desktop dalla loro posizione remota. Secondo un sondaggio del 2015, i dipendenti sono in grado di lavorare con maggiore efficienza mentre sono fuori sede e sono generalmente più motivati a dimostrare la loro efficacia. Inoltre, il 77% segnala una maggiore produttività mentre  lavora a distanza, il 30% realizza di più in meno tempo, e il 52% hanno meno probabilità di prendere dei permessi quando si lavora a distanza – anche quando si è malati!

Guadagno a lungo termine, collaboratori altamente motivati
Il client Remote Desktop HTML5 consente alle aziende di fornire un ambiente più favorevole per i propri dipendenti ed è un ottimo modo per recuperare l’equilibrio tra lavoro e vita privata. Secondo la stessa indagine, gli intervistati hanno indicato un chiaro movente finanziario nel lavoro a distanza, con 30% di risparmio. La metà di loro dicono che essere in grado di lavorare da remoto,  almeno qualche volta, li rende molto più disponibili a rimanere con la società.

Accesso ai talenti
Le aziende possono assumere le persone migliori – non importa dove esse vivano. Esse hanno accesso a un pool globale di professionisti che possono adattarsi perfettamente con l’esperienza, le competenze e la cultura.

Riduzione dei rischi
Un client Remote Desktop HTML5 assicura alle imprese e ai lavoratori la continuità in qualsiasi scenario, fornendo agli utenti un accesso sicuro alle risorse da qualsiasi dispositivo, ovunque. Le aziende riducono  drasticamente il rischio di perdita dei dati sensibili archiviando  centralmente i dati, piuttosto che memorizzarli sui dispositivi degli utenti.

I client di accesso remoto HTML5 per il desktop stanno diventando sempre più popolari per fornire accesso  ai desktop virtuali per i dipendenti, perché offrono un approccio più semplice sia per l’IT che per gli utenti finali. Gli amministratori IT non hanno bisogno di installare il software client localmente sul PC degli utenti o altri dispositivi. Gli amministratori non devono preoccuparsi per la protezione dei dati in locale sui dispositivi e i dipendenti possono accedere ai propri dati aziendali da qualsiasi luogo.

Scarica la documentazione di AccessNow:

Download “EricomAccessNow.pdf” EricomAccessNow.pdf – Scaricato 231 volte – 603 KB

Fonte: Ericom – pubblicato da Daniel Miller