Snow lancia sul mercato la prima soluzione di visibilità dell’utilizzo delle licenze saas per aiutare le aziende ad ottimizzare gli investimenti nel cloud

Snow lancia sul mercato la prima soluzione di visibilità dell’utilizzo delle licenze saas per aiutare le aziende ad ottimizzare gli investimenti nel cloud

Snow lancia sul mercato la prima soluzione di visibilità dell’utilizzo delle licenze saas per aiutare le aziende ad ottimizzare gli investimenti nel cloud

Snow for SaaS aggiunge funzionalità uniche alla sua piattaforma, fornendo alle aziende un quadro completo per applicazioni ibride, cloud e on-premise.

Snow Software, leader mondiale nelle soluzioni di Software Asset Management (SAM) e Cloud Management, ha introdotto Snow for SaaS per dare visibilità alle organizzazioni al loro crescente portafoglio di applicazioni SaaS in uso in azienda. Le società possono utilizzare queste informazioni per ottimizzare gli investimenti, aumentare l’efficienza operativa, gestire il rischio e la conformità e migliorare i loro prodotti e servizi.

Gli utenti aziendali utilizzano sempre più spesso applicazioni SaaS per muoversi più velocemente e reagire alle mutevoli esigenze aziendali. Gartner prevede che il SaaS raggiungerà il 45% della spesa totale per il software applicativo entro il 2021*. Le organizzazioni traggono indubbiamente vantaggio da questo cambiamento, ma né le aziende né  l’IT hanno visibilità sulla totalità del loro utilizzo del SaaS. Grazie a questa necessaria visibilità, le aziende possono investire con fiducia in asset tecnologici che favoriscono la crescita e l’agilità del business senza spendere troppo, e allo stesso tempo assicurano conformità e una governance disciplinata.

“Stiamo operando con una strategia cloud-first, quindi il nostro utilizzo di applicazioni SaaS e ambienti cloud è in rapida espansione”, ha dichiarato Jaswant Kalay, global software asset manager, Informa Group. Abbiamo utilizzato Snow e la sua discovery per avere visibilità e un migliore controllo sul nostro panorama IT. Office 365 è uno dei nostri costi maggiori e Snow ci ha aiutato a ottimizzare l’investimento”.

“Poiché i nostri clienti continuano a passare da ambienti on-premise a ambienti cloud e ibridi, è essenziale che continuiamo a sfruttare i principali strumenti SAM sul mercato e a fornire servizi strategici ai nostri clienti. Lavorare con Snow for SaaS in combinazione con la piattaforma PyraCloud di SoftwareONE consente ai nostri clienti di gestire meglio l’intero parco software, amministrando al contempo il budget e la spesa complessiva”, ha dichiarato Darryl Sackett, direttore globale della gestione del ciclo di vita del software presso SoftwareONE.

Snow for SaaS aiuta le organizzazioni a scoprire, gestire e ottimizzare le applicazioni SaaS, in combinazione con applicazioni software on-prem e ibride come Microsoft Office 365″.  La soluzione consente ai clienti di scoprire applicazioni gratuite, di prova e a pagamento che sono in uso in tutta l’azienda, fornendo informazioni su dove vengono utilizzate e da chi. Questo quadro completo a livello utente viene fornito dalla tecnologia di Snow senza dover riconciliare i dati finanziari e i dati IT. Creando una visione dettagliata dell’utilizzo delle applicazioni SaaS a livello utente, Snow fornisce informazioni sull’utilizzo del SaaS indipendentemente dal luogo in cui l’applicazione è stata selezionata o acquistata nell’organizzazione.

Snow for SaaS aiuta a garantire che le applicazioni siano utilizzate in modo efficace, guida la razionalizzazione laddove necessario e identifica le opportunità di risparmio e i rischi di conformità.  Ciò consente alle organizzazioni di ottenere il vero valore dei loro investimenti SaaS, offrendo agilità aziendale con una solida governance. La soluzione supporta anche la raccolta dati basata su API per quelle applicazioni che sono utilizzate in modo massiccio o che possono avere opzioni di abbonamento costose o complesse.  Questi dati più dettagliati vengono utilizzati per fornire informazioni per l’ottimizzazione degli abbonamenti.

“CIO e CFO hanno entrambi interesse a gestire l’espansione del SaaS, ma non vogliono rallentare il business e prevenire la crescita”, ha dichiarato Alastair Pooley, Chief Information Officer di Snow Software. “Le decisioni di acquisto di licenze SaaS sono spesso prese all’interno dell’azienda e all’IT rimane il compito di gestire e razionalizzare le applicazioni, quando preferiscono sostenere gli sforzi di innovazione e trasformazione. I CFO vogliono naturalmente avere una visione e un controllo dei costi. Snow for SaaS soddisfa sia i requisiti IT e che finanziari senza ostacolare l’agilità aziendale”.

“La curva di utilizzo del SaaS è una correlazione diretta con il desiderio che i leader aziendali hanno della tecnologia di guidare i risultati di business”, ha osservato Vishal Rao, presidente e direttore operativo, Snow Software. “Con la crescente adozione di applicazioni basate sul cloud in tutto il business, le aziende hanno bisogno di nuovi strumenti per comprendere e sfruttare al massimo l’intero patrimonio tecnologico, e Snow è entusiasta di offrire ai propri clienti questa innovazione”.

*Gartner Press Release, Gartner Forecasts Worldwide Public Cloud Revenue to Grow 21.4 Percent in 2018, April 12, 2018, https://www.gartner.com/newsroom/id/3871416

Fonte: Snow Software

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.