Monitoraggio dei costi dei servizi

Monitoraggio dei costi dei servizi

Come acquisire i costi dei servizi aziendali e fornire un report.

I dipendenti di un’azienda si affidano a diversi servizi come risorse umane, IT, finanza e servizi generali. Un’azienda mette questi servizi a disposizione dei propri dipendenti per assicurarsi che dispongano di tutto ciò di cui hanno bisogno per essere il più produttivi possibile. Per controllare il costo di questi servizi, il costo deve essere acquisito e presentato in modo da aiutare la direzione a identificare le opportunità di miglioramento. Non sapere quanto costa fornire un servizio, e come questo si evolve nel tempo, rende difficile determinare se un servizio è fornito in modo conveniente e se offre un valore sufficiente all’azienda per giustificare il suo costo.

Affinché le informazioni di monitoraggio dei costi siano utili, deve essere possibile scomporre i costi del servizio in diversi modi. Essere in grado di vedere quali componenti contribuiscono maggiormente al costo di un servizio e quali componenti di costo stanno aumentando di più, consente al management di identificare le aree in cui potrebbe essere necessario contenere la spesa.

Uno dei requisiti chiave per il monitoraggio dei costi dei servizi aziendali è l’acquisizione di quanto tempo i dipendenti trascorrono lavorando su incarichi relativi ai servizi. Oltre al tempo impiegato, ci sono altri due componenti principali che contribuiscono al costo di un servizio. Questi sono gli asset necessari per fornire il servizio e i servizi di supporto che contribuiscono a rendere disponibile il servizio ai dipendenti dell’azienda. Questi tre componenti di costo sono discussi in dettaglio del white paper di 4me, insieme a consigli su come utilizzare l’applicazione di service management dell’organizzazione per acquisirli e i report che si possono generare per avere una panoramica dei costi dei servizi.

Per maggiori informazioni su come acquisire i costi dei servizi aziendali e fornire report scarica il white paper di 4me Service Cost Tracking.

Download “4me White Paper Service Cost Tracking” 4me-White-Paper-Service-Cost-Tracking-2-3.pdf – Scaricato 51 volte – 1 MB

Fonte: 4me

ITRP – Service Management per le multinazionali

ITRP – Service Management per le multinazionali

ITRP è un’applicazione di service management di classe enterprise realizzata appositamente per le società multinazionali. Oltre alle ovvie necessità di operare in diverse zone temporali e in più lingue, le multinazionali hanno esigenze ITSM più sofisticate.

Queste esigenze sono raramente considerate all’inizio di un’iniziativa di service management regionale o globale. Una ad una si trasformano in grandi sfide man mano che il processo avanza.

Ci sono 5 rischi che le soluzioni Toolbox di ITSM, sia on-premise che in SaaS, non sono in grado di superare. Sono la ragione per cui la maggior parte delle implementazioni ITSM multi-paese sono solo in parte efficaci.

Le capacità uniche che ITRP offre per affrontare queste sfide non possono essere aggiunte ad altre applicazioni di IT Service Management personalizzandole. Questo perchè più le applicazioni vengono personalizzate più diventano lente (vedere sfida n. 2).

Focalizzandosi specificamente sulle organizzazioni multinazionali, ITRP è diventata l’unica soluzione ITSM che risponde alle lore esigenze avanzate. E lo realizza out-of-the-box!

Scopri le 5 sfide, scarica il white paper Service Management for Multinationals e assicurati che la tua organizzazione sia preparata ad affrontarle.

Fonte: ITRP

4me

4me

4me è il fornitore del servizio 4me, la prima applicazione di gestione dei servizi enterprise creata appositamente per supportare l’approccio SIAM (Service Integration and Management).

IT Service Management cloud  di qualità superiore

È l’unica soluzione di ITSM che segue sia gli SLA interni che gli SLA dei service provider esterni. 4me inoltre offre l’interfaccia più intuitiva rispetto ad ogni altro ITSM enterprise sul mercato e offre tempi di risposta rapidissimi che, per le aziende che lavorano worldwide, è cosa di fondamentale importanza.

Supporta i seguenti processi:

  • Service Portfolio & Catalogue Management
  • Service Level Management
  • Service Asset & Configuration Management
  • Request & Incident Management
  • Problem Management
  • Change Management
  • Release & Deployment Management

La missione

Offrire alle aziende un service management che:

  • Sia così veloce e facile da usare che migliora la produttività degli specialisti del supporto.
  • Dia ai responsabili IT le informazioni di cui hanno bisogno per ottimizzare costantemente l’allocazione delle risorse.
  • Migliori i rapporti con gli outsourcer tenendo obiettivamente  traccia delle prestazioni offerte e permettendo una continua collaborazione tra gli outsourcer e i propri clienti.

I vantaggi

Ottenendo gli scopi indicati nella missione 4me permette agli IT service provider di concentrarsi di più sulle necessità dei propri clienti. Di conseguenza l’attività sarà più produttiva, che è in fondo quello che incrementa gli standard di vita.

I valori

  • Un IT Service management di prima classe accessibile a tutte le aziende con necessità avanzate, indipendentemente dalla dimensione.
  • Rendere il lavoro facile per i clienti, il che significa anche garantirgli la libertà , economica e tecnica, di trasferire il loro business e i loro dati da qualcun’altro.